Pareti verticali

Vantaggi e funzioni

Purifica l’aria, regola l’umidità, migliora il benessere negli spazi interni.

La struttura in alluminio agisce come una spugna, assorbendo e trattenendo l’umidità al suo interno. Non permette dunque il proliferare di muffe, funghi, muschi e insetti; non si dilava, sintetizza l’azoto presente nell’aria creando sostanze nutritive e permettendo di concimare in maniera molto più sporadica rispetto a un substrato terroso.

Le tecnologie utilizzate e fornite con la parete verticale hanno un ruolo importante per facilitarne la gestione: può essere installata una centralina che, attraverso la gestione remota, mantiene monitorata costantemente la parete mandando messaggi, anche su smartphone, relativi allo ‘stato di salute’, al funzionamento o sugli interventi da effettuare.

Tutte le realizzazioni sono altamente personalizzabili, sia in termini di scelta della finitura degli elementi strutturali visibili, sia in termini di adattamento alle diverse esigenze progettuali.

In generale, la manutenzione delle pareti naturali è minima: richiedono una potata generale 2 volte all’anno e pulizia da foglie morte quando presenti.